sabato 19 novembre 2022

caro achille...



 



......Caro Achille





                                   ph.riccardo pieroni



Era l’Ottobre del 2016 e Il MAACK partecipa alla XII Giornata del Contemporaneo con un programma ricco di eventi. Un’occasione speciale per la storia del MAACK e per il Progetto Kalenarte, si andò ad intitolare la grande Sala detta “Auditorium” o “Sala Convegni” della Galleria Civica d’Arte Contemporanea Franco Libertucci. 
La Sala da quel giorno prese il nome de” Il filo di Achille Pace”.  Naturalmente grande l’emozione e tra noi, presente c’era proprio il Maestro, Achille Pace

                                                                                                        ….Il filo d’Achille  e poi attraverso l’elaborazione di un personale linguaggio incentrato sull’utilizzazione, entro spazi per lo più neutri, di un filo di cotone che, come un guizzo di luce, definisce e circoscrive lo spazio percettivo della visione.... 




Il filo di Achille Pace ha da sempre ispirato il progetto d’Arte Contemporanea di Casacalenda che nel 1991 aprì al pubblico proprio con una mostra dal titolo “Il Filo”. A curare l’evento lo storico dell’arte Alessandro Masi….








CASACALENDA_MOLISE
GALLERIA D'ARTE CONTEMPORANEA 
FRANCO LIBERTUCCI 
sala 
...il filo di achille pace 

MAACK


Nessun commento:

Posta un commento

E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.