lunedì 27 febbraio 2017

verso atene

  
verso Atene, prepariamo i bagagli.......il piroscafo Patris lascia il porto di  Marsiglia diretto al Pireo.



 (**)
 _____________


Su iniziativa della Sezione di Latina di Italia Nostra, giovedì 26 gennaio, si è svolta una “ Lectio Magistralis” tenuta dall’ Arch. Rosalia Vittorini, dal titolo “Latina razionalista? Un caso da chiarire”. Su scelta degli organizzatori non erano  previsti commenti o domande di chiarimento da parte del pubblico presente., che certamente sarebbero arrivate in gran numero.
Credo allora che sia bello e interessante incontrarci, per uno o più appuntamenti, nella sede del nostro Ordine, per confrontarci su i temi del Moderno, in relazione alla fondazione delle Città Nuove in Agro Pontino: Littoria, Sabaudia, Aprilia, Pontinia e Pomezia.
Il 29 luglio del 1933, il piroscafo Patris lascia il porto di  Marsiglia diretto al Pireo. Vi sono i rappresentanti di 15 paesi, “una folla di giovani” sottolinea con entusiasmo Le Corbusier nel suo intervento iniziale. Ci sono anche musicisti, poeti, scrittori e pittori che, secondo il segretario del CIAM Giedion, “ hanno aiutato lo spirito di quelle discussioni a tenersi lontano dall’essere chiuse e specializzate”.
Come Ordine non siamo nuovi ad un approccio multidisciplinare, avendo organizzato e realizzato, in più occasioni, scambi di conoscenze ed esperienze, anche con il contributo di altre professionalità.
Verso Atene quindi, perché su quel piroscafo, fra le 33 città esaminate, c’era anche Littoria, relazionata da Piero Bottoni. Scriverà Piero Maria Bardi, sul numero 5 di Quadrante del  1933 “ … Dopo Londra, Berlino, Parigi, ecco Littoria. Ci accorgiamo di essere al centro di un’attenzione curiosissima … e di creare vari punti interrogativi, con il nostro piccolo Piano di Littoria”.
Riprendendo i testi e le ricerche che, sui temi della fondazione delle Città Nuove, nel corso degli anni sono stati prodotti, obiettivo di questo primo incontro è quello di individuare dei temi, nel contesto del Moderno, su cui si intende riflettere e confrontarsi.
Arch. Paolo Costanzo

____________________________

 (**) La grande vela . Omaggio a Jannis Kounnelis

Nessun commento:

Posta un commento

E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.