lunedì 13 gennaio 2014

la fiamma del carabiniere latina




2004_WORKS/LAVORI



2004. Latina
Comune di Latina

Massimo Palumbo Architetto 

Progettazione e Direzione lavori del
Monumento ai Carabinieri  caduti a Nassyria
“la fiamma del Carabiniere”
in Piazza della Libertà  a Latina





 
 
......Lo spazio urbano, tradizionalmente disegnato, ripartito, circoscritto e avvolto dal “costruito”, a Latina diventa unico ed infinitamente dilatato al punto che il costruito quasi vi si dissolve. A dispetto della dimensione e della monumentalità delle architetture che la costituiscono, il vuoto rappresenta il carattere distintivo della città; lo spazio aperto ed il paesaggio predominano, il resto diventa dettaglio, cornice. Ciò si avverte nella città, come nel territorio; da qualsiasi parte si posi lo sguardo aggirandosi per ciascuna delle città nuove si trova sempre un varco dal quale si scorge l’uno o l’altro degli elementi caratteristici di questo territorio: la pianura sezionata dai canali, le colline, il mare.......( MP)
 
 


Nessun commento:

Posta un commento

E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.